Tutti gli articoli in web applications

Come imparare l’inglese online

 

imparare inglese online

L’inglese è la lingua del web, di internet, della borsa, del turista, del business, del mondo per racchiudere tutto. Che tu voglia o meno l’inglese devi impararlo; non riesci? Non ti piace come lingua? Hai un accento pessimo? Perchè non usare il web?!

Studio la lingua inglese da molti anni, e per impararla bene ho sempre sostenuto che bisogna avere passione. I libri danno le basi di grammatica ma ad un certo punto devono essere messi da parte, la passione difficilmente nasce a scuola ma facilmente potrebbe nascere online. Il web 2.0 con le sue tecnologie ha fatto passi da gigante nel campo delle lingue e sempre più utenti si affidano a servizi online per apprendere o perfezionare le lingue.

Continua…

Il miglior motore di ricerca Film in Streaming

film in streaming

Sono in pochi quelli che continuano a scaricare i film, è molto più veloce guardarli comodamente online, in streaming. Vi avevo già segnalato alcuni siti database di link per film, oggi vi segnalo invece un potente motore di ricerca che raccoglie i link dei migliori siti, il migliore al momento nel panorama italiano.

MaFis, progetto italiano di Manuel Frigerio, è un motore di ricerca polifunzionale per film in streaming gratuiti. Oltre a cercare i film in streaming su centinaia di siti specializzati, permette di avere una panoramica completa sul mondo della cinematografia effettuando contemporaneamente ricerche distinte per le trame, le recensioni, i video dei trailer, nonché il torrent diretto per scaricare il film, la colonna sonora e i sottotitoli in italiano.

Continua…

Come creare presentazioni in PowerPoint senza usare il PowerPoint

Capture

Microsoft PowerPoint è, senza ombra di dubbio, uno dei programmi della Suite Office più utilizzati. Le presentazioni in ppt/pptx girano ogni giorno per gli uffici di tutto il mondo. È quasi impossibile immaginare oggi congressi, seminari, convegni o riunioni che non facciano uso di una o più presentazioni in PowerPoint.

Continua…

Xenocode: prova le applicazioni virtualmente

xenocode

Con Xenocode puoi provare le applicazioni direttamente online, virtualmente. Senza installare nulla, direttamente dal browser.  Xenocode® è un avanzato sistema di virtualizzazione applicazioni e streaming che emula un sistema operativo. Le applicazioni “virtualizzate” risiedono nei “sandboxes”, spazi isolati che permettono al software di essere eseguito da ogni utente senza conflitti o modifiche nell’host.

Continua…

Wibiya: la toolbar in stile facebook

wibiyaWibiya è un’interessante toolbar stile facebook che sta facendo il giro dei blog in poco tempo. L’ho scoperta grazie ad un post dell’amico Julius e ho deciso di inserirla qui su Splesh!web.

Come notate in basso le funzioni disponibili sono tante: potete cercare sul blog o su google, tradurre i post in diverse lingue, avere una lista degli ultimi articoli, leggere un articolo a caso, condividere il post sui social network, iscrivervi ai feed RSS, vedere e partecipare alle conversazioni su twitter inerenti a Splesh!Web, ed entrare nella community grazie a facebook.

Provatela e fatemi sapere se vi piace. Non dimenticate di entrare nella nuova comunità di Splesh!web appena creata! 😉

Novità da Dropbox che approda su iPhone

DropboxDropbox, l’utilissimo software per la sincronizzazione di file di cui abbiamo parlato già più volte, approda finalmente su iPhone. Sarà a breve disponibile su App Store l’applicazione che vi permetterà di sincronizzare i file dalla vostra Dropbox al vostro melafonino. Quanto mi piace essere smentito 😀
L’applicazione oltre a permettere di scaricare i file dal server Dropbox, permetterà di caricare, e condividere quindi, fotografie direttamente dal telefono. Scriverò una recensione appena sarà resa disponibile, c’è da chiedersi infatti se sarà possibile sincronizzare anche altri file oltre alle foto.

In questi giorni inoltre Dropbox si appresta ad introdurre nuove funzioni davvero interessanti. Vediamo insieme quali:

Continua…

Come aumentare o diminuire il volume di un file mp3

 

Vi è mai capitato di avere un file audio che si sente piano piano? Aumentate il volume al massimo ma non riuscite comunque a sentirlo come volete?

Altre volte invece l’audio è troppo alto, e nel bel mezzo di una playlist siete costretti a regolare continuamente il volume perchè una canzone si sente piano, un’altra più forte e così via.

In questi casi si utilizzano dei normalizzatori che regolano l’ampiezza del segnale audio. Tipicamente i normalizzatori aumentano l’ampiezza del segnale sino a quando non genera distorsioni.

Continua…

Free OCR: Convertire online immagini in testo

Tutti voi conoscete i sistemi OCR vero?

Optical Character Recognition (riconoscimento ottico dei caratteri) ossia programmi per la conversione di un’immagine contenente testo, in testo digitale modificabile con un normale editor.

Se avete un immagine o un file PDF contenente testo e volete convertila in testo modificabile con i comuni programmi di scrittura, Free-OCR fa al caso vostro.

Continua…

Openparlamento – teniamo d’occhio i parlamentari

OpenpolisOpenpolis si presenta come una associazione “senza scopo di lucro” e “indipendente da partiti e movimenti politici” che promuove l’uso della rete e del software open source per favorire la trasparenza pubblica e la partecipazione collettiva al controllo delle informazioni e delle scelte politiche.

Il primo servizio reso disponibile dall’associazione si chiama OpenParlamento ed è un portale dal quale è possibile monitorare le attività di tutti i parlamentari italiani, informarsi sulle varie attività in corso al parlamento ed intervenire. Infatti è possibile agire direttamente sul testo di un atto per commentarlo, descriverlo, emendarlo, aggiungere note e votarlo. Continua…

Adobe BrowserLab

adobe-browserlabHo saputo purtroppo con troppo ritardo di una nuova interessantissima rich internet application realizzata dagli Adobelabs. Adobe BrowserLab permette di renderizzare pagine web html e vedere quale sarà il risultato finale in diversi browser quali:

  • Firefox 2.X and 3.X (Windows XP e Mac OS X)
  • Internet Explorer 6.X e 7.X (Windows XP)
  • Safari 3.X (Mac OS X)

La pagina introduttiva del servizio ci presetna BrowserLab con la seguente definizione:

Preview and test your web pages on leading browsers and operating systems – on demand. Adobe BrowserLab makes it easier and faster than ever before to see how your designs appear to your customers and audience. Get your results in real time, from virtually any computer connected to the web.

Che tradotto vuol dire

Visualizza in anteprima e testa le tue pagine web sui più diffiusi browser e sistemi operativi – a richiesta. Adobe BrowserLab rende più facile e veloce che mai vedere come i tuoi design si mostrano ai tuoi clienti ed il tuo pubblico. Ottieni i tuoi risultati in tempo reale, da virtualmente ogni computer connesso alla rete.

Continua…