Tutti gli articoli taggati con Apple

Come potenziare la batteria di un iPhone 3GS

batteria-iphone-potenziata

Chiunque sia il fortunato possessore di un iPhone sa quanto il problema batteria sia critico. L’iPhone sembra esser stato progettato per avere una durata massima di utilizzo tipico di un giorno . Basta giocarci un po’, navigare, o usare delle applicazioni e la batteria viene risucchiata velocemente. Perché?

Avrete letto o vi avranno detto che l’iPhone richiede molte risorse (vero) e che le sue dimensioni ridotte (?) possono ospitare solo una certa carica di batteria (falso). Mamma Apple ha ormai convinto tutti che la migliore batteria possibile è quella già installata sul dispositivo e ad ogni nuovo modello ci presenta nuove “batterie potenziate e migliorate” con nuova carica e dimensioni sempre più ridotte.

E se vi dicessi che è possibile sostituire la batteria di un iPhone 3G o 3GS con una potenziata che ha una carica superiore al doppio di quella originale? E se vi dicessi che questa batteria offre anche prestazioni migliori di quella originale? E se infine vi dico che questa batteria è facilmente reperibile online ad un prezzo ridicolo e magari vi spiego e mostro come montarla sul vostro iPhone?

Continua…

Spout – i social network non sono mai stati così dinamici

Un paio di giorni fa giochicchiando con l’AppStore del mio iPhone, mi sono imbattuto in un’applicazione decisamente originale che non conoscevo. Si tratta di un visualizzatore di news e flussi di informazioni (feed reader o socialnetwork) dallo stile dinamico e personalizzabile. L’app in questione altro non è che Spout.

Continua…

L’iPad e le nuove frontiere del gioco online

ipad poker

Come tutti avrete avuto modo di notare, l’iPad è da poche settimane arrivato anche in Italia. Il gioiellino della Apple che ha stupito tutte le previsioni di vendita e di successo è una realtà senza precedenti. La rivoluzione del modo di concepire la navigazione, sfogliare le pagine web, interagire con gli altri utenti online; la rivoluzione promessa e portata da questo dispositivo unico e sorprendente.

Tanto si è parlato in questi mesi della reale utilità dell’iPad, dei pregi e dei difetti, vantaggi e svantaggi di uno strumento forse troppo simile all’iPod touch o all’iPhone o forse troppo prematuro per il web.

Di una cosa però in pochi hanno parlato: della rivoluzione che questo gioiello sta portando sul mondo dei giochi.

Continua…

Rubrica Splesh!web – iPhone Tips & Tricks

iphone-risorse-recensioni-tips-tricks

Oggi è un grande giorno. Inauguriamo una rubrica su Splesh!web. La rubrica per iPhone e iPod touch che riguarderà il famoso cellulare (più computer che telefono) di casa Apple! Se possedete uno di questi gioielli o volete la spinta necessaria per acquistarlo questa rubrica fa per voi! Da buon geek, da quando ne ho avuto uno tra le mani la mia vita è stata assorbita dallo scoprire le sorprendenti potenzialità di questo mini computer tascabile.

Ormai siamo immersi quasi giornalmente da notizie che riguardano l’iPhone che non smette mai di stupire; pensate che durante il tremendo terremoto che ha colpito pochi giorni fa Haiti c’è chi proprio grazie ad un iPhone si è salvato la vita.

Continua…

La Repubblica sbarca su iPhone

Se siete abituali visitatori di laRepubblica, sarete sicuramente entusiasti di avere sempre a portata di mano le notizie e i servizi messi a disposizione da questa applicazione. Infatti non solo potrete avere sempre a disposizione tutte le notizie, ma potrete anche crearvi una rassegna delle notizie relative ai temi che più vi interessano.

Vediamo più nel dettaglio i servizi e alcuni screenshot dell’applicazione.

Continua…

Mockup – nuovo iPhone 3.0 unibody

Come molti di voi probabilmente sapranno, il prossimo giugno verrà resa disponibile a tutti i possessori di un iPhone o un iPod Touch, la versione 3.0 del sistema operativo versione mobile di Apple. Ancora non è esattamente chiaro invece se sarà presentato un nuovo modello, anche se ci si aspetta un upgrade dell’hardware del Melafonino durante l’ormai prossima estate.

Continua…

Nella Testa Di Steve Jobs: Un libro da leggere

steve-jobsIl mese scorso ho comprato il libro “Nella testa di Steve Jobs“, di recentissima uscita, che consiglio a tutte le persone che vogliono conoscere quali sono le strade per raggiungere il successo, e come si ottiene la perfezione, o, perlomeno, ci si avvicina.

Steve Jobs: come ha portato una azienda ai vertici mondiali?

Una azienda che, quando è stato nominato Jobs CEO, era in netta crisi, è riuscita a rilanciare il marchio in maniera eccezionale.

I prodotti usciti negli ultimi anni hanno rivoluzionato il mercato della tecnologia: iPod, iMac ed iPhone.

Le operazioni di marketing, la professionalità, la supervisione. “Essere Stevezzati“… Cosa significa?

Continua…

Apple e i videogiochi

apple

Come si sa, le leggi di mercato sono sempre le stesse. Un prodotto una volta nato è destinato ad un momento di ascesa, stabilità ed in fine declino. Apple questo lo sa e sa anche che i suoi iPod sono arrivati ad una maturità tale da prevedere solo una discesa delle vendite. Ecco perchè nell’ultimo anno si è passati ad un nuovo target, con un nuovo prodotto, iPhone.

Continua…

Sullo store di Apple raggiunte le 10000 applicazioni

E’ inutile negarlo. Apple ha definito un nuovo modello di business basato sulla vendita legale di musica e applicazioni per dispositivi mobili. Con i suoi iPod Touch e iPhone, abbinati ad uno store funzionale e facilissimo da usare (due click o due “tocchi” e l’acquisto è effettuato) stanno muovendo un sistema che gli fornisce grandi introiti e allo stesso tempo crea nuovi posti di lavoro. La richiesta di programmatori per iPhone infatti è salita enormemente negli ultimi mesi ed il numero sembra destinato a salire visto che le applicazioni sullo store in poco più di un anno hanno raggiunto le 10000 unità.

Continua…

Nuovi fantastici MacBook ma…

Ieri come si sapeva e come tutti i blog della sfera stanno riecheggiando sono stati presentati i nuovi portatili MacBook di Apple.

Indiscutibilmente bellissimi non trovate?

Indiscutibilmente bellissimi non trovate?

I nuovi portatili sono pensati con una nuova filosofia di produzione, totalmente in alluminio proveniente da un unico blocco.
Ovvi i vantaggi: più leggeri, più robusti e rigidi, più ecologici (Greenpeace sorriderà stavolta).
I nuovi portatili sono stati presentati in due modelli: 13,3 e 15 pollici per al versione professionale. Rimangono in listino a prezzo ridotto il MacBook bianco e il MacBook pro da 17 pollici. Con tutta probabilità sostituiti dai nuovi modelli nel giro di qualche mese, il tempo di terminare le scorte.
Quello che mi lascia perplesso è l’adozione totale su tutti i modelli (fissi e non) del monitor lucido. Sicuramente stupendo quando si guarda un film di notte o si lavora a casa…ma davvero poco pratico quando si viaggia con un portatile. Se con il mio iMac riesco spostando tutta la stanza a far si che dietro di me non vi siano fonti di luce, altrettanto non si può fare quando si va in giro per la città con un portatile.
Questo è un argomento che più volte ho sentito trattare sulla rete, e pochi sono stati i commenti a favore di questi schermi, nonostante Apple dica di aver ascoltato le esigenze dei suoi clienti.
Voi che ne pensate? Non era forse il caso di proporre come un tempo la possibilità di scelta del tipo di monitor?