Il miglior programma per deframmentare il disco rigido

deframmentare

Almeno una paio di volte vi sarà capitato di sentire: “devo deframmentare”, “hai deframmentato l’hard disk?” Cosa significa deframmentare, se lo chiedete, in pochi lo sanno veramente. Leggiamo prima la definizione da Wikipedia, poi proverò a spiegarvelo io in parole semplici:

La deframmentazione è un’operazione informatica che consiste nel ristrutturare l’allocazione dei files presenti su un hard disk facendo in modo che ciascun file risulti memorizzato in zone contigue dal punto di vista fisico; questo diminuisce drasticamente i tempi di accesso ai file.

Ecco spiegata in parole povere: installate e disinstallate programmi continuamente, create e rimuovete nuovi file ogni secondo (molti inconsapevolmente), il vostro disco rigido deve organizzare tutte queste informazioni ma non ha una vita semplice.

Defragmentazione

Immaginate una gigante libreria con tantissimi libri ed enciclopedie composte da più volumi. Se rimuovete un libro si libererà dello spazio nella libreria, che potrete riempire con il prossimo libro acquistato.

Stessa cosa avviene in un disco rigido; i file vengono frammentati e memorizzati su punti diversi dell’hard disk (la libreria) e quando il sistema apre un file deve andare a cercare tutti i frammenti saltando da una parte all’altra. Ecco perché l’apertura di un file frammentato è più lenta del solito ed ecco perché una volta tanto bisogna frammentare cioè bisogna diminuire/eliminare la frammentazione dei file mettendo le parti tutte vicine nel disco rigido (proprio come spiegato in figura).

Il miglior programma per deframmentare il disco rigido

 

smart_defrag

Smart Defrag è il miglior programma in assoluto per deframmentare il disco rigido. L’ho scelto dopo averne provati davvero moltissimi. E vi spiego subito perchè è il migliore:

  • gratuito
  • facilissimo da usare
  • fa un ottima deframmentazione
  • è velocissimo
  • diversi tipi di deframmentazione
  • possibilità di programmare la deframmentazione automatica

E’ consigliato dai migliori siti di recensioni online, spesso in concorrenza con l’altro famoso programma di deframmentazione Defraggler (anch’esso molto buono ma anche molto lento).

Scarica Smart Defrag e deframmenta e ottimizza il tuo disco rigido

fold-left fold-right
L'autore
Sono un curioso appassionato di informatica, nuove tecnologie e Social Media con una laurea in Economia e Marketing e un MSc in Development Economics. I blog sono da anni la mia passione, maggiori informazioni qui. Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook:
  • ziodario

    vado subito al nocciolo della questione : ho 2 partizioni C ed H con due diversi XP installati (in C ho anche ubuntu installato con wubi ) ;domanda : e’ meglio avviare smartdefrag da una partizione e partizionare pero’ l’altra ? C’e’ una qualche concenienza o e’ la stessa cosa?
    P.S. l’hard disk e’ di 180 giga
    grazie e auguri di buon natale

    • Ciao ziodario,

      per quanto ne so è più o meno la stessa cosa. Avviare da un altra partizione renderebbe la deframmentazione più veloce.