Messagenet: ricevere chiamate e fax gratuitamente

In passato avevamo già visto come telefonare gratis con Voipstunt, oggi invece vediamo come ricevere telefonate e fax gratis su un numero tutto nostro.

Messagenet è un servizio italiano che ci regala numeri di telefono! Si, avete capito bene, possiamo gratuitamente ottenere un numero VOIP sul quale ricevere gratis telefonate. Il servizio sfrutta la rete Voip per trasformare le telefonate in pacchetti di dati (la voce viene convertita dal computer che la invia in unità di dati che viaggiano su Internet, ed il computer che riceve i dati li riconverte in voce)

Ecco il procedimento per ottenere un numero di telefono tutto nostro sul quale ricevere chiamate:

Colleghiamoci al sito di messagenet e clicchiamo su FreeNumber

Con Free number abbiamo subito gratis:

  • Un numero di telefono Voice Over IP, con possibilità di scegliere tra i prefissi di Milano, Roma, Torino, Londra, per ricevere chiamate da tutti i telefoni fissi, cellulari o anche da altri servizi Voice Over IP.
  • Una comoda segreteria telefonica con numero di messaggi illimitati che riceve le telefonate quando non sei connesso alla rete e ti consegna i messaggi in formato audio “wav” direttamente nella tua casella di posta elettronica!!!
  • La possibilità di utilizzare CallMeWeb per chiamare direttamente dal web.

Non so se avete capito ma questo è eccezionale! Se io mi trovo ad esempio all’estero potrò ricevere una chiamata gratuitamente e chi mi chiama pagherà il costo di una semplice chiamata locale! In più se non sono al computer mi arriverà il messaggio della segreteria telefonica direttamene via email in allegato!

  1. Registriamoci
  2. Installiamo un software per ricevere le chiamate sul pc. Esempi (clicca per una guida alla configurazione):

Ecco fatto, in 2 minuti avremo il nostro numero di telefono personale con tanto di segreteria telefonica.


Se invece vogliamo ricevere fax comodamente via email dobbiamo registrare un altro numero con il servizio Freefax.

In questo caso l’utilizzo è ancora più semplice: scegliamo il nostro numero(è possibile scegliere tra tutti i prefissi italiani ed il prefisso di Londra) e l’email dove ricevere i fax.

L’unico limite nella versione free sono 3 fax a settimana, ma credo vada più che bene!

Beh? Cosa aspettate a provarli?

Grazie mille manualissimo.

fold-left fold-right
L'autore
Sono un curioso appassionato di informatica, nuove tecnologie e Social Media con una laurea in Economia e Marketing e un MSc in Development Economics. I blog sono da anni la mia passione, maggiori informazioni qui. Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook:
  • Pingback: Messagenet: Ricevere Chiamate E Fax Gratuitamente | Web Splesh!()

  • Questo articolo è davvero interessante. Il voip è il futuro!

  • Pingback: Come chiamare i numeri verde dall’estero | Web Splesh!()

  • Pingback: VoIP: tre alternative per ottenere un numero di telefono fisso gratis | Splesh!web - consigli e trucchi dal web()

  • Pingback: Vuoi un numero di telefono fisso voip su cellulare symbian? | Splesh!web - consigli e trucchi dal web()

  • Alessandra

    Salve gentile autore dell’articolo,
    mi trovo all’estero ed ho necessità di contattare un numero verde. Trovo il suo articolo molto accattivante, e utile, ma privo di alcune illustrazioni di carattere pratico per quanti, come me, non hanno familiarità con questi nuovi sistemi.

    Trattiamo dunque di una sorta di casella vocale posizionata nel web, che traduce le chiamate voce in dati, e li invia alla casella di posta elettronica.

    Ho un numero di telefono che in realtà è solo la mia mail, ma io posso telefonare da questa casella virtuale? e come, necessito di un telefonino che funge da supporto?

    O posso telefonare da computer, e come, con un programma apposito?

    Grazie
    Alessandra

  • Ciao Alessandra,

    benvenuta su Splesh!web
    Ti chiedo scusa se l’articolo non è stato abbastanza chiaro, il problema è che ne ho scritti 2 (uno che linka all’altro)…ho sempre pensato di riscriverlo e mostrare chiaramente la procedura.

    Allora: per chiamare un numero verde dall’estero non ti serve altro che un numero voip con messagenet. Vivo all’estero anch’io e ti posso assicurare che funziona.
    Come leggi nell’articolo, in alto, devi andare ad attivare il servizio free number: http://www.messagenet.it/it/voip/free/nuovo/
    Basta che scegli il prefisso, uno qualunque basta che sia italiano, e l’email dove ricevere l’attivazione.
    A questo punto l’ultima cosa che ti serve è il software da configurare.
    Come leggi in alto, puoi scegliere uno dei software messi a disposizione e seguire le istruzioni per l’installazione e configurazione direttamente sul sito di messagenet.
    (in pratica il tuo computer diventerà un telefono – quando apri il programma il numero di telefono funziona – quando lo chiudi, chi ti chiama potrà lasciare un messaggio in segreteria che ti arriverà nella tua email)

    Con il programma configurato puoi chiamare i numeri verdi gratuitamente.

    Prova e per qualsiasi altra cosa non esitare a contattarmi.

    😉

  • Alessandra

    Apprezzo moltissimo la tua risposta con approfondimento. Ok bene, registrata, scaricato per linux ma come immaginavo il pinguino ha inghiottito il software in una cartella che ora non ritrovo, in file sistem, neanche scandagliando la struttura di tutte le cartelle del mio computer… Mi è successa la stessa cosa con skype, scaricato e salvato ma disperso… e non si crea un’icona!! beh grazie comunque, a presto! ciao!

    • Mi sa che i software disponibili sono solo per windows…

      Quindi: o emuli il windows nel pinguino, o possiedi uno dei seguenti cellulari/smartpone?

      Cellulari Nokia GSM/SIP
      Siphon per Apple iPhone/iPod touch
      SipPhone per Apple iPhone/iPod touch

      Oppure(scelta consigliata)
      Prendi un computer con windows XP, e senza installare nulla utilizzi CallMeWeb per chiamare direttamente dal web…avevo dimenticato questa possibilità 😉

  • Roberto

    Semplicemente grandioso! 

    Account aperto in 5 minuti, software per VoIP installato sul mio smartphone in 5 minuti, collegato via wireless senza il minimo problema.
    Senza spendere una lira ho potuto chiamare un numero verde dall’estero, qualita’ della voce ottima.

    Grazie!

  • Alessandro

    Ascolta, anzitutto grazie per le preziose fonti. Ma mi chiedevo… come posso ricevere chiamate direttamente sul mio numero di cellulare torvandomi all’estero? Voglio dire che ho bisogno di ricevere sul mio numero tim, mi segui?Che tu sappia esiste modo di disattivare la ricezione dalla sim card… e ricevere sul pc senza pagare, o fare cose similari???? grazie, Alessandro

    • Ciao Alessandro,

      mi trovo spesso all’estero e questo è il sistema che uso io. Dipende da che cellulare hai:

      1- se hai un’iPhone o iPod Touch puoi scaricare l’applicazione di messagenet. [info]
      2- se hai un symbian o win mobile leggi qui
      3- oppure attiva il numero fisso al computer e rispondi da li.

  • salvatore

    salve fabrizio dimenticavo volevo chiederti io uso un Mac midiresti tu qiale software fre adetto o viene supportato dal Mac grazie

  • Un vecchio amico

    grande!!!

  • 😉

  • Tirgico

    Che tristezza presentarsi come “laureato”. Perdonami, ma sarebbe meglio presentarsi con ciò che si fa/si è fatto nella propria vita.
    NB: sono laureato anche io.
    Ciao.

    • Ciao,
      hai ragione e ti ringrazio per avermelo fatto notare.
      Ho adesso cambiato la descrizione e aggiornero’ al piu’ presto anche la pagina “Chi sono”.
      Grazie

  • Edmon Dantes

    Interessante prospettiva Tirgico e quanto mai azzeccata.
    Nessuna critica all’autore, solo che trovo l’opinione estremamente logica.
    Partendo da questo punto di vista, ci si potrebbe anche chiedere perche’ in Italia un laureato in scienze politiche puo’ fare l’IT manager..
    Non sono laureato ma la mia esperienza supera la teoria dei libri..

    • è bello ricevere ancora commenti su questo blog dopo più di 3-4 anni di inattività 🙂 Questo articolo è del 2008 e da quel giorno spero di aver fatto passi avanti nel mio personal branding, potete dare un’occhiata qui: http://trucchifacebook.com 🙂