Il metodo più semplice per creare PDF

adobe

Il Portable Document Format, meglio conosciuto come PDF, è il formato di file sviluppato da Adobe System nel 1993, multiforma, estendibile, sicuro e accessibile.

Il successo del PDF deriva dal fatto che consente di acquisire e visualizzare in modo affidabile informazioni provenienti da qualsiasi applicazione o sistema di computer. Il PDF viene infatti visualizzato sempre allo stesso modo qualunque sia il mezzo usato.

Può essere visualizzato dai comuni reader come Adobe Reader o Foxit Reader. Ma come può essere creato?

Decine di software freeware o a pagamento sono disponibili in rete, il più comune fra tutti Adobe Acrobat. Potremmo usare la suite OpenOffice, gratuita, open source, prima rivale di Microsoft Office, che permette l’esportazione dei documenti in pdf. O anche usare altri software gratuiti come Facile! PDF, FreePDF o CutePDF Writer.

Ma, come più volte ripetuto, noi di Splesh! vogliamo solo il meglio. Ecco quindi il metodo più semplice per creare un file pdf: installare una stampante virtuale.

createpdfcreation_1PDFCreator è un software gratuito per sistemi operativi Windows che consente di generare file in formato PDF da qualsiasi documento. Una volta installato, permette di selezionare per la stampa una stampante chiamata PDFCreator, e quindi permette di poter generare documenti PDF da ogni applicazione.

Una bella comodità non trovate? Basta creare qualsiasi documento, con qualsiasi software; per creare il pdf ci basta cliccare su stampa, scegliere come stampante PDFCreator, e stampare. Il file verrà creato all’istante (documenti di centinaia di pagine vengono convertiti in un attimo).

Pdfcreator

LINK UTILI: pdfforge.orgScarica PDFCreator (Disponibili anche file di traduzione in 37 lingue, tra cui l’Italiano)

fold-left fold-right
L'autore
Sono un curioso appassionato di informatica, nuove tecnologie e Social Media con una laurea in Economia e Marketing e un MSc in Development Economics. I blog sono da anni la mia passione, maggiori informazioni qui. Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook: