Come studiare con i file pdf

PDF-XChange Viewer

Da poco tempo ho ripreso a studiare, come molti di voi, al rientro dalle vacanze estive. Se siete studenti universitari questo articolo è dedicato a tutti voi.

Su Splesh!web parliamo spesso di pdf ; vi ho segnalato diversi software e servizi per sbloccarli, unirli, dividerli, crearli, modificarli online ecc. La grande diffusione di questo formato lo ha portato persino sui banchi di scuola: molti libri, appunti, studi e ricerche sono infatti facilmente trovabili online in pdf. Perché dunque comprare un libro che magari userete poco se è disponibile online in formato elettronico (e-book)? Si può giustamente obiettare che la carta stampata non è paragonabile ad un formato elettronico…ma adesso siamo nel ventunesimo secolo, tutto cambia.

Se vi dicessi che è possibile studiare sui file pdf in modo del tutto identico a un libro stampato? È possibile sottolineare il testo, scriverci su, incollare dei post-it, colorarli e molto altro…il tutto più velocemente rispetto ad una penna o un evidenziatore.

PDF-XChange

PDF-XChange Viewer è un pdf-reader per Windows, gratuito, che si configura come alternativa al comune Adobe Reader. Con Questo programma i pdf non li leggete solamente, ma li modificate a piacimento.

Le funzioni sono davvero tantissime. Ecco una lista delle principali:

  • Aggiungere note e commenti
  • Applicare timbri
  • Sottolineare, evidenziare, scrivere e modificare i file pdf
  • Salvare ed esportare i file modificati
  • Allegare file sul testo

Le funzioni sono moltissime già nella versione gratuita (per uso personale, privato o commerciale); la versione pro a pagamento include ulteriori feature come la possibilità di eliminare pagine, di personalizzare il programma, creare i file pdf ecc.

Scarica subito PDF-XChange Viewer, e comincia a studiare sui pdf!

Mac

Gli utenti Mac devono purtroppo ricorrere a qualche alternativa. L’applicazione nativa Anteprima.app permette di aggiungere notazioni ai file pdf. Un altro ottimo software è Okular.


Oggi parliamo di computer, ma sono certo che a breve sarà possibile studiare sui pdf da dispositivi come l’iPad. Non vedo l’ora! Smile

fold-left fold-right
L'autore
Sono un curioso appassionato di informatica, nuove tecnologie e Social Media con una laurea in Economia e Marketing e un MSc in Development Economics. I blog sono da anni la mia passione, maggiori informazioni qui. Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook: