La nuova app mobile Facebook Camera

Dopo l’acquisizione di Instagram da parte del colosso del social networking, Facebook lancia una nuova app per il fotosharing: Facebook Camera. Nell’articolo “Photosharing: le migliori app con cui ritoccare e condividere foto” su DigitalArt, ti parlai di Photosharing ma all’epoca (6 mesi sono una vita in questo mondo…) lo scenario era diverso. Con l’acquisizione di Instagram, Facebook fa un enorme entrata in scena e la sua nuova app cambia notevolmente le carte in tavola.

Facebook Camera, nel momento in cui scrivo, è disponibile solo negli USA e in Canada. Non passerà molto prima che sia resa disponibile anche qui da noi. Nel mentre, possiamo già analizzare le sue caratteristiche, grazie al sito di presentazione della nuova app Facebook Camera, o creando un account sullo store americano e scaricare direttamente l’app anche se non disponibile in Europa.

Ma che cos’è questa nuova app? Se devo condividere foto, perché non usare semplicemente quella già a disposizione all’interno della app di Facebook?
Le risposte a queste domande sono abbastanza semplici: Facebook preferisce differenziare in diverse app le attività che si possono effettuare sul suo social network. In questo modo piuttosto che avere un’unica app mastodontica, si può scegliere quale app aprire in base all’azione che si vuole svolgere. Dopo l’app principale, Facebook Messenger e la nuova Facebook Camera, presto arriverà sui nostri dispositivi mobili anche Facebook Page Manager che permetterà la gestione di pagine da smartphone, sempre (come già detto) nell’ottica di differenziazione delle attività.

Facebook Camera quindi si propone come l’app principale per la gestione delle fotografie sul social network. Vediamo come funziona:

Feed fotografico unico

Effettuato il login con il proprio account, al contrario dell’app principale, Facebook Camera propone come feed dai nostri amici solo i post relativi alle fotografie. Questo significa che non avremo a che fare con nessuna notizia, link o video. Solo fotografie.

Caricare più fotografie contemporaneamente

Facebook Camera permette l’upload contemporaneo di più fotografie, cosa che non è possibile con l’app principale. Si può scegliere se caricare tutte le foto o solo quelle selezionate.

Aggiungi i tag dei tuoi amici

Una volta caricate le foto, potrai taggare i tuoi amici direttamente sulle foto, con un semplice tap.

Editing delle foto

Ed eccoci alla vera novità che fa seguito alla già citata acquisizione di Instagram: l’editing e il filtering delle fotografie. Con Facebook Camera infatti è possibile applicare effetti fotografici nello stesso vecole stile caratteristico di Instagram. I filtri sono principalmente basati sul contrasto, alterazione e l’esposizione. Niente a che fare con i filtri vintage di Instagram, ma comunque molto validi e di effetto.

Conclusioni

A molti la frammentazione di più app di Facebook non piace in quanto sul web questa frammentazione non esiste, tutto è racchiuso in un unico sito. Io invece la trovo una scelta corretta. Prima di tutto un’app molto complessa che racchiuda tutte queste funzionalità sarebbe disorientante e poco usabile, oltre che pesante e con un’alta probabilità di presenza di bug. In questo modo invece diversi gruppi di lavoro si stanno concentrando sulla crescita di diverse app che hanno funzionalità differenti per utenti con esigenze diverse. Chi ha bisogno di controllare solo il suo account utilizzerà la sola app principale di Facebook, chi fa un utilizzo più spinto da mobile può decidere di scaricare anche le altre. Chi invece condivide solo foto ha ora la sua app principale.

Il tutto poi, personalmente parlando, ha l’odore di chi sta tentado di capire le possibilità del mondo mobile, in vista di un prossimo futuro che vede Facebook in joint venture con un grande produttore hardware di smartphone, per il primo smartphone brandizzato Facebook.

Ad ogni modo, Facebook Camera la trovo un’ottima applicazione che, con i dovuti aggiornamenti, diventerà presto un must dei nostri dispositivi mobili. Ha tutte le qualità che hanno reso grande Instagram con in aggiunta il più grande ed usato social network di sempre. I ragazzi di Facebook inoltre, sono riusciti ad apportare le giuste modifiche alla user experience fornita invece da instagram, adattandola alla propria piattaforma (vedi l’upload simultaneo di più fotografie). Forse è ancora scarsa sotto il punto di vista del numero e della qualità dei filtri, ma con un aggiornamento a questo si può facilmente rimediare.

Tu cosa ne pensi? Hai già avuto modo di scaricarla dallo store americano o aspetterai che sia disponibile qui in italia?

fold-left fold-right
L'autore
Esperto di web design, pro blogger, grafica multimediale e comunicazione aziendale, lavora attualmente nell settore di sviluppo software d'interfaccia uomo/macchina. Leggi i miei articoli su DigitalArt, il canale di Splesh! dedicato alla grafica e web design.