Cos’è e come funziona il nuovo diario (timeline)

l'evoluzione e il nuovo profilo diario

La timeline (o diario in italiano) è l’evoluzione del classico profilo introdotta con con l’ultimo aggiornamento di Facebook. Rappresenta una specie di diario della nostra vita, una finestra aperta sul nostro passato e sull’attuale presente, con foto video e aggiornamenti di stato per descrivere importanti avvenimenti, interessi, viaggi e storie che abbiamo condiviso con i nostri amici (e non solo) su Facebook.

Ve ne avevo già parlato in questo articolo dove vi spiegavo come attivare il diario in anteprima con un trucco. Oggi il diario è stato ufficialmente reso disponibile a tutti e dall’URL ufficiale, dove è possibile trovare una panoramica delle principali funzioni, potete attivarlo per chi ancora non l’avesse fatto (il vostro vecchio profilo verrà comunque convertito a tutti gli utenti automaticamente nei prossimi giorni): https://www.facebook.com/about/timeline

timeline

Subito dopo aver ottenuto il diario verrete guidati nel processo di configurazione, occorre infatti impostare dei nuovi contenuti e convertire a poco a poco il vecchio profilo al nuovo come se dovessimo trasformare un giornale in un diario selezionando le notizie più importanti, togliendo quelle meno importanti ecc. ecc.

Come configurare il diario

La copertina

La prima nuova novità è costituita dalla copertina (o cover) ovvero dall’immagine centrale  in alto ad ogni profilo che occorre inserire o selezionare dalle foto già caricate sui vostri album. Qui su Splesh!web Stefano ha già pubblicato un articolo per personalizzarla con Photoshop (leggi qui); se siete poco esperti con Photoshop potete anche leggere questo articolo su TrucchiFacebook per personalizzare la copertina con delle applicazioni.

La pubblicazione sul diario

pubblicazione sul diario

Il nuovo box di pubblicazione spiega già da solo tutta la filosofia alla base del diario. E’ possibile pubblicare aggiornamenti di stato, foto, e fare il check-in ai luoghi, taggare amici o indicare da dove si scrive. Proprio come se avessimo di fronte a noi il nostro diario personali possiamo scegliere di inserire un post adesso o pubblicarlo nel passato, basta cliccare sull’orologio in basso a sinistra.

post nel passato

Il post può inoltre essere speciale, un avvenimento importante che vogliamo condividere con tutti e mettere in bella evidenza sul nostro diario. le storie importanti sono di diverso tipo; possono riguardare il Lavoro, l’istruzione, la famiglia e le relazioni sentimentali, le abitazioni o gli stili di vita, la salute ed il benessere e i viaggi/esperienze.

avvenimento importante

Possiamo inserire di tutto, dalla frattura di un osso all’inizio di una nuova dieta, dalla nostra prima parola al trasloco in un nuovo appartamento. Se non trovate la categoria esatta potete anche cliccare su Altro… e descrivere il vostro avvenimento importante.

tatuaggio - nuova storia

Per ogni nuova storia è inoltre possibile aggiungere delle foto (o selezionarle fra quelle già pubblicate), taggare amici, inserire la data esatta e scrivere una piccola descrizione dell’avvenimento.

Sottolineare o nascondere un post sul diario

Sul diario è anche possibile nascondere un post pubblicato nel passato o evidenziarlo (selezionando la stellina sulla destra) e renderlo ben visibile.

modifica storia

timelineLa possibilità di sottolineare alcune storie e nasconderne altre è una novità importante del diario, adesso infatti scorrere indietro nel tempo non è più difficile come sul vecchio profilo, è anzi agevolato con il piccolo menu posto in alto a destra su ogni diario che permette di selezionare un anno o un mese e scorrere nel tempo a visitare le notizie pubblicate.

Se nel passato avete pubblicato qualcosa che adesso non pensate sia importante potete nasconderla o rimuoverla, se invece un piccolo post magari passato inosservato quando l’avete pubblicato, è importante potrete evidenziarlo allargando il box della notizia in orizzontale.

Mappa

mappa diario

Altra nuova funzione è la mappa dei luoghi visitati. Qui è possibile inserire viaggi, luoghi dove abbiamo vissuto, avvenimenti importanti come un periodo di studio all’estero o viaggi di lavoro ecc.

Una funzione che poi consiglio a tutti è quella che permette di aggiungere la locazione alle foto e aggiungere queste ultime alla nostra mappa. In alto a destra sulla mappa è possibile cliccare su “Aggiungi foto alla mappa” e taggare nei luoghi le nostre foto; la stessa cosa può essere fatta dalle impostazioni dei nostri album.

Il registro delle attività

Ultima nuova funzione che voglio segnalarvi è il registro delle attività. Questo elenca tutti i nostri post e le attività, procedendo a ritroso da oggi alla data di creazione del nostro account su Facebook. E’ uno strumento che consente di controllare e gestire qualsiasi elemento condiviso su Facebook ed è accessibile solo a noi stessi.

E’ insomma una sorta di nuova impostazione del nostro account, una nuova forma di sicurezza del nostro profilo. Consentendoci di visualizzare ogni azione legata al nostro account rappresenta uno strumento di controllo davvero importante.

La spiegazione delle funzioni del registro attività è già ottima sul centro di assistenza di Facebook per questo motivo vi rimando li e vi raccomando di leggere e imparare ad usare questo strumento correttamente: http://www.facebook.com/help/activitylog

Sempre sul centro di assistenza di Facebook vi segnalo infine la sezione con la spiegazione del nuovo diario: http://www.facebook.com/help/?page=240939812618946

fold-left fold-right
L'autore
Sono un curioso appassionato di informatica, nuove tecnologie e Social Media con una laurea in Economia e Marketing e un MSc in Development Economics. I blog sono da anni la mia passione, maggiori informazioni qui. Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook: