Il metodo migliore (e più veloce) per scaricare su internet

downloading_music

L’immagine a sinistra, chiaramente, non l’ho scelta a caso. A seconda di ciò che si scarica su internet, si può andare incontro a seri problemi. Il mio non vuole essere un articolo di promozione al download illegale. Voglio solo condividere con voi il metodo che da molti anni uso per scaricare online.

Il metodo è il migliore che io conosca, e vi posso garantire che ne ho provati tanti.

Il metodo migliore per scaricare su internet è quel metodo che ti consente di ottenere il file che cerchi con il minore sforzo e nel minor tempo possibile.

Sono per lo più delle considerazioni tecniche: velocità e praticità.

Velocità

downloading

Molti di voi usano sicuramente programmi di p2p (peer to peer) come Emule e si sentiranno chiamati in causa.

Ma vi siete mai resi conto di quanto sono lenti? Quanto è lento Emule?

Il metodo più veloce per scaricare su internet è quello che ti consente di sfruttare tutta la banda che la tua connessione dispone.

Quando dico tutta intendo proprio tutta: se avete un 56K scaricate a 56K, se avete un ADSL a 4mega doveete scaricare a 4megabit.

E’ possibile ed è maledettamente veloce, dipende ovviamente dalla vostra connessione.

Praticità

Mc Gyver

Praticità non significa “mettere qualcosa a scaricare” aspettando che il download finisca. Praticità significa ottimizzare i tempi e le risorse.

Il metodo più pratico per scaricare su internet è quello che usa i migliori servizi e programmi, i migliori mezzi per arrivare al risultato finale: il download.

Non è detto che se un programma è usato da tutti è pratico. Il più delle volte vale l’opposto.

Nella praticità inserisco anche una scaletta di azioni, da tenere bene in mente, da eseguire ogni volta che vogliamo scaricare un file.

Si parla qui ovviamente di file di grosse dimensioni quali film e musica, software e altri file comuni online.

Il metodo Splesh!web

Molti di voi sapranno (e se non lo sapevano lo sapranno adesso) che esistono online molti servizi di file hosting/sharing. Questi siti permettono a chiunque di caricare e condividere file a costo zero. Tu carichi il file e loro ti forniscono un link che puoi comunicare a chi vuoi. Da quel link è possibile scaricare il file, alla velocità (il più delle volte) massima o comunque maggiore di qualsiasi altro metodo (p2p e torrent inclusi).

I siti di filehosting più comuni sono megaupload, rapidshare, mediafire e depositfiles e il web è pieno di link a questi siti. Si può scaricare gratuitamente ma spesso hanno dei limiti. Di solito si scarica un tot di megabyte e poi bisogna aspettare per scaricare nuovamente. (ma con un piccolo trucco si scavalca il blocco, basta infatti cambiare ip [se il vostro ip è dinamico] disconnettendosi e riconnettendosi). Ancora meglio è possibile fare un abbonamento e diventare utente premium, abbonamento che costa pochissimo e che potete anche condividere con altri utenti dividendo le spese.

Tutto sta nel riuscire a trovare i link. Una volta trovati i link, scaricare sarà semplicissimo e velocissimo.

Pre-step – Asicuratevi di avere un buon antivirus/antispyware attivo ed aggiornato perchè molti siti sono infestati da potenti spiriti malvagi. 😀

Step 1 – Ricerca sui motori di ricerca

Come primo passo nella nostra scaletta viene la ricerca dei link su google. Il web è infatti pieno di forum che segnalano link megaupload&company.

Ecco come li cerco:

parole chiave+ http://www.megaupload.com

parole chiave + http://www.rapidshare.com

In questo modo ottengo una lista di risultati che contengono le parole chiavi da me cercate e i link ai file nei due servizi principali di hosting.

Lo scegliere le esatte parole chiave è essenziale. A volte, come parole chiave, basta scrivere il nome del file, film, programma che stiamo cercando.

In pochi minuti o secondi, a seconda della popolarità di ciò che state cercando, otterrete i link necessari.

Vi segnalo anche questo motore di ricerca: Buskka – provatelo.

Step 2 – Ricerca sui forum

Se non troviamo quello che cerchiamo su google il secondo passo da fare è cercare sui forum. Il web è pienissimo di forum del genere.

A questo link trovate una lista. Altro forum importantissimo è animedb, famosissimo nel suo genere, da poco ha riaperto e riaprirà le sezioni di download prossimamente.

Su splillo54 trovate moltissimi link e la possibilità di iscrivervi alla loro mailing list. Il gruppo si chiama Megaupload club ed invia una media di 40-50 email al giorno con tutti i nuovi film, album musicali, programmi, fumetti ed altre novità di vario genere. Vi consiglio di iscrivervi con una seconda email; non usate quella principale perchè riceverete tantissime email.

Step 3 – Ricerca torrent

Se non avete trovato i link che cercavate potete cercare i torrent. I torrent vi permettono di scaricare ad una buona velocità e sono molto diffusi. Per cercare i torrent ti consiglio di leggere l’articolo: i 5 migliori motori di ricerca per file torrent.

Una volta trovato il link al file torrent serve un programma per scaricare. Il più diffuso è BitTorrent ma anche in questo caso ne esistono parecchi.

Ultima spiaggia

Solo se queste due ricerche hanno avuto esito negativo e non avete trovato i link (cosa che può verificarsi nel 10% dei casi, casi in cui ciò che state cercando è qualcosa di veramente raro) allora a quel punto potete cercare i file su programmi di p2p come Emule.

Dove scaricare la musica
download musica

Per la musica il discorso fatto sinora non vale. O meglio, se volete scaricare album completi va benissimo cercare i link; ma se volete scaricare singoli brani allora vi consiglio di usare LimeWire, il miglior programma in assoluto per scaricare musica. Leggi: Il metodo migliore (e più veloce) per scaricare musica.

Su LimeWire si scarica un brano musicale in 10-15 secondi, anche meno se avete una buona connessione. Provatelo.

Conclusioni

downloading_music

Mi sembra infine mio dovere dirvi che non mi assumo nessuna responsabilità per le vostre azioni. (ci mancherebbe :P)

Scaricare file protetti da diritti d’autore, copyright, è (purtroppo) illegale. Quindi attenzione.

Qui vi ho fornito il migliore e più veloce metodo, a parer mio, per scaricare oggi su internet.

Buon download a tutti!

fold-left fold-right
L'autore
Sono un curioso appassionato di informatica, nuove tecnologie e Social Media con una laurea in Economia e Marketing e un MSc in Development Economics. I blog sono da anni la mia passione, maggiori informazioni qui. Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook: