Cosa significano i tag nei titoli dei DivX?

tag divx

Vi siete mai chiesti cosa significano tutte quelle sigle che leggiamo nei titoli dei file in DivX?

Dragon.Trainer.2010.iTALiAN.MD.TS.XviDNWS.rar – AC3.DVD.Rip – L.Ultimo.Vampiro.2009.iTALiAN.MD.R5.XviDFREE.avi – Amabili resti (DVDscreen LD) – Mission.Nine.Eleven. CAM.MD – Alice.in.Wonderland.2010 iTALiAN MD TELESYNC XviD

Queste sigle, o TAG, hanno significati diversi e ci informano sulla qualità audio e video del file che stiamo per scaricare, sul metodo di compressione e Codec utilizzati per la compressione. Se quel che leggete è arabo, innanzitutto vi rimando all’approfondimento: Cosa sono i Divx e i Codec?

Dunque passiamo ad elencare in ordine alfabetico (divisi per categoria) i più comuni TAG che troviamo nei titoli dei DivX, la spiegazione vi permetterà di capire la qualità del filmato che state per scaricare.

TAG AUDIO

  • AC3 : audio in Dolby Digital 5.1. Traccia audio presa dal DVD in commercio.
  • DD (Digital Dubbed) : fanno parte di questa categoria le tracce audio di qualità audio molto buona. Da contrapporsi agli MD. DTS : audio ricavato dai dischi DTS2 cinema.
  • LD (Line Dubbed) : traccia audio a presa diretta. L’audio è stato preso tramite un jack collegato alla macchina da presa.Qualità ottima.
  • MD (Mic Dubbed) : l’audio è stato preso con il microfono di un dispositivo nascosto nel cinema. (di solito la stessa telecamera che lo ha ripreso). La qualità può variare, ma di solito è scadente. A volte è anche presente il tag iNTERNAL che segnala un audio non buono.

TAG VIDEO

  • CAM : il film è stato ripreso al cinema con una telecamera (nascosta). La qualità è scadente e spesso l’audio pure (MD). I film italiani appena usciti al cinema sono tutti di questa qualità sino a quando non viene lanciata in commercio una versione del film in DVD.
  • DVD RIP : video preso dal DVD. Qualità ottima. (attenzione in questo caso a controllare anche il tag Audio – molti DivX hanno un video molto buono preso dal DVD versione inglese, e un audio MD registrato all’interno di un cinema)
  • DVD SCR : DVD promozionale realizzato dalle case cinematografiche per i critici. Possibile presenza di watermark come  sottotitoli che indicano il copyright o scene in bianco e nero.
  • FS (Full Screen) : video a schermo intero.
  • HDTV RIP : video registrato da una televisione in alta definizione. Qualità ottima.
  • PD TV/SAT RIP : video registrato da una televisione satellitare o digitale terrestre. Qualità ottima.
  • R5 : tag “regione russa”. Video preso da un DVD commercializzato in Russia o in altri paesi asiatici (il DVD viene lanciato prima che in Italia). Può contenere anche sottotitoli. Qualità ottima.
  • SCREENER/VHS SCR : video preso da una videocassetta VHS promozionale realizzata per la critica. Qualità discreta in VCD; come nel DVDSCR, compaiono alcuni sottotitoli di copyright e alcune scene sono in bianco e nero.
  • TC (telecine) : copia digitale della pellicola, effettuata con metodo telecine. Qualità ottima.
  • TS (telesync) : registrazione con telecamera professionale con supporto fisso. Qualità migliore del CAM ma sufficiente.
  • VHS RIP : video rippato da videocassetta VHS. Qualità variabile a seconda del codec usato, di solito buona. (leggete gli altri tag nel titolo)
  • VHS SCR : (vedi SCREENER/VHS SCR)
  • WP (Workprint) : copia di un film in versione non definitiva, in fase di montaggio. Presente a volte sui P2P anche mesi prima dell’uscita al cinema.
  • WS (Wide Screen) : video a metà schermo.

TAG RIPPING

Ulteriori tag spesso presenti nei titoli.

  • INTERNAL : presenza di imperfezioni nell’audio.
  • LIMITED : film rippato in dvd molto tempo prima della sua data di uscita nei negozi.
  • PROPER : si ritiene che un Divx contenga errori e si decide di crearne uno proprio. Il ripping corretto non viene dunque garantito e il film potrebbe contenere varie imperfezioni. Tag simile ad “INTERNAL”.
  • READNFO : indica la presenza di note da leggere in un file .NFO
  • REMASTERED : film digitalmente rimasterizzato. Di solito presente in vecchi film classici.
  • REPACK : il film è stato ripubblicato su canali P2P e vengono corretti eventuali errori presenti nel DivX originale.
  • STV : film trasmesso solo in TV e mai al cinema.
  • SUBBED : film sottotitolato. (esempio TitoloFilm.SUBBED.iTALIAN o TitoloFilm.SUBBED.FRENCH)
  • UNRATED : film privo di censure.

Adesso potrete valutare attentamente le diverse versioni prima di cominciare a scaricare un film in DivX. Buon download a tutti. Vi consiglio anche la lettura del metodo migliore e più veloce per scaricare su internet.

fold-left fold-right
L'autore
Sono un curioso appassionato di informatica, nuove tecnologie e Social Media con una laurea in Economia e Marketing e un MSc in Development Economics. I blog sono da anni la mia passione, maggiori informazioni qui. Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook:
  • Pingback: Cosa significano i tag nei titoli dei DivX?()

  • Franco

    Quasi giusti tutti, mi permetto di correggere il LIMITED che è un tag basato sul fatto che alla prima uscita il film esce in meno di 250 sale. Il REPACK non viene fatto perchè ripubblicato ma perchè la release ha delle imperfezioni e generalmente lo si fa se nessuno ha fatto la PROPER per correggere quei difetti.

  • Grazie mille Franco per le precisazioni 😉

  • Ciaglia Peppe

    Avrei da farti una domanda:
    come è possibile trovare in rete dei film in dvd/bd rip dopo pochi giorni dal lancio nelle sale?
    Posso garantirti che la qualità audio e video è buona,solo che puo capitare che durante il film l’audio all improvviso cambia da italiano ad inglese e poi di nuovo in italiano.
    Ho pensato che possono essere dvd o bd di altri paesi,tipo USA dove il film è uscito prima e quindi potrebbe essere gia disponibile un dvd o bd in vendità o noleggio.
    La mia è solo curiosità!
    Grazie in anticipo per la risposta.
    e-mail:ciaglia.peppe@libero.it