I 5 migliori motori di ricerca per file torrent

i_love_p2p

Torrent è l’estensione dei file di BitTorrent, un protocollo peer-to-peer (P2P) che consente la distribuzione e la condivisione di file su Internet. La funzione di questo tipo di file è quella di condividere contenuti personali. (Wikipedia) Come funzionano? gli utenti cercano i file torrent sul web, li scaricano (sono file piccolissimi) e li aprono con un client BitTorrent. Il client si connette ai tracker indicati nel file e riceve una lista di peer che stanno trasferendo quel file in quel momento. Si connette infine a quei peer e comincia a scaricare le parti del file. Ecco spiegato, molto sommariamente, il funzionamento dei torrent.

Sorge spontanea la domanda:

Dove cercare i file torrent?

Ecco la lista dei 5 migliori motori di ricerca per file torrent.

1.

mininova

Mininova.org è una classica risorsa di file torrent. Con una struttura chiara è semplice mostra i torrent per categorie con i popolari torrent linkati in home page.

2.

thepiratebay

Thepiratebay.org per chi non lo conoscesse, è il più famoso motore di ricerca di torrent illegali sul web. Un vastissimo database ed una chiara struttura lo rendono il leader.

3.

isohunt

isoHunt.com utilizza un sistema di indicizzazione multipla combinando i risultati degli altri motori di ricerca torrent. L’unico problema è l’interfaccia povera e confusionaria.

4.

btjunkie

btjunkie.org sostiene di essere il più grande e avanzato motore di ricerca torrent.

5.

torrentz

Torrentz.com infine, che si caratterizza per la tag cloud in home page che riporta le comuni parole chiave dei torrent. Torrentz non ha un proprio database, cerca solo in altri motori di ricerca e racchiude risultati di qualità. Inoltre non usa pubblicità nelle sue pagine.

[via: online-tech-tips]

fold-left fold-right
L'autore
Sono un curioso appassionato di informatica, nuove tecnologie e Social Media con una laurea in Economia e Marketing e un MSc in Development Economics. I blog sono da anni la mia passione, maggiori informazioni qui. Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook: