Tutti gli articoli di Stefano De Prophetis

OpenJournalist – Quando il giornalismo diventa sociale

OpenJournalist è un progetto basato sui principi del web 2.0. Si tratta di giornalismo partecipativo, libero e indipendente, nato per dare sfogo a tutte quelle idee rifugiate nei milioni di blog sparsi in tutto il mondo.
Previa una semplice registrazione gratuita, OpenJournalist permette agli utenti di scrivere articoli sulle più svariate categorie, di condividerli e commentarli, di scambiare idee, pareri e opinioni con i membri della community, partecipando attivamente a questa nuova forma di democrazia mediatica.

Continua…

E tu che Facebooker sei? Le 10 personalità degli utenti

“Dimmi il tuo aggiornamento di stato e ti dirò chi sei”. Dopo più di quattro anni di assiduo utilizzo, posso dire che ci sono varie ma ben chiare tipologie di utenti Facebook. Ognuno di noi infatti utilizza in modo diverso il social network, condividendo con i suoi amici le proprie emozioni con modalità e stili differenti tra loro.

L’aggiornamento degli stati quindi fa da specchio alle nostre personalità e si possono facilmente delineare differenti profili di utenti. Te ne voglio qui descrivere qualcuno di quelli più comuni tra i miei amici, con un po’ di cinismo 😉

Continua…

La nuova app mobile Facebook Camera

Dopo l’acquisizione di Instagram da parte del colosso del social networking, Facebook lancia una nuova app per il fotosharing: Facebook Camera. Nell’articolo “Photosharing: le migliori app con cui ritoccare e condividere foto” su DigitalArt, ti parlai di Photosharing ma all’epoca (6 mesi sono una vita in questo mondo…) lo scenario era diverso. Con l’acquisizione di Instagram, Facebook fa un enorme entrata in scena e la sua nuova app cambia notevolmente le carte in tavola.

Facebook Camera, nel momento in cui scrivo, è disponibile solo negli USA e in Canada. Non passerà molto prima che sia resa disponibile anche qui da noi. Nel mentre, possiamo già analizzare le sue caratteristiche, grazie al sito di presentazione della nuova app Facebook Camera, o creando un account sullo store americano e scaricare direttamente l’app anche se non disponibile in Europa.

Ma che cos’è questa nuova app? Se devo condividere foto, perché non usare semplicemente quella già a disposizione all’interno della app di Facebook?
Continua…

Come sfruttare al massimo il Diario di Facebook

I cambiamenti molto spesso spaventano, cambiare le proprie abitudini non è sempre cosa facile da affrontare. E come ogni volta che Facebook aggiorna il layout dei profili per dare quel tocco di novità, si scatenano le lamentele di molti utenti. A volte nascono anche pagine che contano migliaia di iscritti per far tornare il vecchio layout…pagine che puntualmente perdono di significato dopo poche settimane, il tempo che gli utenti si adattino alla nuova interfaccia e dimentichino come fosse la vecchia…

In questi giorni il cambiamento in atto è più forte di quelli affrontati in passato da Facebook, si tratta di rivedere totalmente il modo in cui si utilizza questo social network. I profili infatti sono stati trasformati in Diario, o Timeline, e sento spesso tra gli amici che questo nuovo strumento è poco apprezzato. Addirittura una volta un’amica è arrivata a dire: “appena mi attivano il diario, smetto di usare Facebook!”. Esagerata 🙂 Il nuovo Diario infatti è progettato per amplificare l’emotività di certi avvenimenti piuttosto di altri.

Con questo articolo andremo a studiare questo nuovo strumento, cercando di capire come sfruttarne le caratteristiche. Se ci mettiamo un po’ di impegno per conoscerlo, senza la pretesa che tutto funzioni come prima, vedremo che il Diario è davvero interessante e può trasformare la nostra esperienza su Facbeook.

Continua…

Wunderlist – la migliore applicazione per gestire liste di “cose da fare”

wunderlist

Da qualche tempo ero alla ricerca di una buona app per la gestione delle mie “todo list”. Avevo anche abbandonato l’idea di trovare qualcosa di soddisfacente dopo aver provato senza molto entusiasmo servizi quali Remember the Milk, o applicazioni per iPhone come iProcrastinate o Things.

Da qualche giorno sto utilizzando un servizio che ha riportato il mio entusiasmo alle stelle. Finalmente un’applicazione multipiattaforma che fa dell’usabilità e del cloud computing i suoi punti di forza. Sto parlato di Wunderlist.

Continua…

Short movies su YouTube – Il cinema in 10 minuti

Sapevi che YouTube è ormai diventato il secondo motore di ricerca più utilizzato dopo Google? Questo ti da idea di quanta visibilità può dare questo strumento a chi non ha possibilità di arrivare a media come cinema e televisione, ma ha tutte le qualità per esserci. Un esempio tutto italiano che abbiamo visto qualche tempo fa è Freaks!, la webseries realizzata da ragazzi di Roma che ha riscontrato un notevole successo proprio grazie a YouTube e il web.

Ieri ho trovato una serie di corti, chiamati in inglese “Short movies”, di ottima qualità. Ne ho selezionati alcuni che ti consiglio di guardare. Durano mediamente 10 minuti. Il primo ed il secondo sono basati su videogiochi di successo quali Portal e Call Of Duty, ma ci sono anche realtà italiane come Sotto Casa.

Buona visione!

Continua…

Come personalizzare la nuova timeline di Facebook

Come personalizzare la nuova timeline di Facebook
Quando Facebook mesi fa rese disponibile il nuovo layout grafico, ti illustrai in un tutorial come personalizzare l’aspetto grafico del profilo Facebook giocando con le caratteristiche delle fotografie del profilo. Dal F8, la conferenza per gli sviluppatori, abbiamo saputo che Facebook si appresta a rendere disponibile quello che probabilmente è il più grande update non solo grafico, ma anche funzionale dal giorno della sua messa online nel “lontano” 2004: le timeline. Vediamo insieme come rendere la timeline graficamente più piacevole.

Continua…

RisposteSociali.com – domande e risposte su social network e social media

rispostesociali.com domande e risposte su social network e social media

Da pochi minuti è online un nuovo sito all’interno del network Splesh!. Rispostesociali.com ha l’obiettivo di dare una risposta a tutte le tue domande su Facebook, Twitter, Youtube, o qualunque altro social network tu stia utilizzando. Spesso infatti si hanno molti dubbi su come questi strumenti vadano usati, alcune procedure possono sembrare difficili da comprendere e in generale se si ha un dubbio o un’incomprensione non si sa mai a chi chiedere.

Per questo motivo nasce la community di RisposteSociali.com. Ogni utente infatti, oltre a poter proporre le proprie domande, potrà fornire la sua esperienza e rispondere alle domande degli altri membri della community. Potrai votare le risposte e nominare quella più corretta, in modo da renderla visibile a tutti gli altri lettori!

Partecipa da subito, iscriviti al sito ed inizia a proporre le tue domande!

Freaks the series – intervista con Giampaolo Speziale autore della serie

Con molto piacere ho avuto la possibilità di fare qualche domanda ai ragazzi di Freaks, la web serie autoprodotta che sta ottenendo un vasto successo di pubblico su YouTube, e siamo solo alla terza puntata! Nel particolare ha risposto alle mie domande Giampaolo Speziale, uno degli ideatori di Freaks nonché cantante degli About Wayne, gruppo emergente del panorama artistico Romano che ha prestato la sua musica come colonna sonora della serie.

Freaks è un progetto amatoriale, una serie a puntate a basso budget completamente gratuita e disponibile su YouTube. Narra la storia di cinque ragazzi che improvvisamente si scoprono in possesso di super poteri, ma ti lascerò scoprire il resto seguendo le loro vicende direttamente su loro canale di YouTube! Nel mentre, ringrazio Giampaolo per la disponibilità dimostrata e auguro a lui e tutti i ragazzi che lavorano sul progetto un grande inboccaallupo!

Continua…

Facebook introduce il tasto “Invia”

tasto-send-invia-facebook

Solamente qualche ora fa, Facebook ha annunciato l’introduzione una nuova funzionalità: il tasto “invia”. Solo un anno fa divenne possibile inserire il tasto “mi piace” all’interno di ogni sito web, oggi è la volta del tasto “Send” che con tutta probabilità sarà tradotto in Italiano con “invia”, come già anticipato nel titolo.

Questo nuovo tasto social permetterà a chi visita un sito web, un blog o un articolo, di inviarlo ai suoi amici di Facebook tramite messaggio di posta privato. Questo ci permette di condividere un articolo in modo molto più veloce di come si fa solitamente (recuperare gli indirizzi email, aprire il nostro client di posta copiare l’url ed inserire tutti gli indirizzi, inviare la mail).

Continua…