Tutti gli articoli di Fabrizio Trentacosti

iGraphology – scoprire la personalità dalla calligrafia

iphone-risorse-recensioni-trucchi

La grafologia è una tecnica che ha come finalità la descrizione delle caratteristiche di personalità di un individuo attraverso l’interpretazione della sua grafia. La metodologia d’indagine parte dal presupposto che la scrittura, superate le fasi dell’apprendimento, diventa un processo automatico, risultato delle risposte motorie ai neuroni. Il gesto grafico, quindi, viene interpretato come "gesto espressivo". [Wikipedia]

Le analisi grafologiche sono complesse e sofisticate, nulla di riducibile ad una semplice applicazione per cellulari. Voglio comunque segnalarvi oggi, un’applicazione che a primo impatto sembra un gioco discutibile, ma che fa un analisi della personalità partendo da una fotografia della calligrafia.

Continua…

HistorySeeker Visit Counter – il contatore visite su Facebook

AGGIORNAMENTO: dopo gli ultimi aggiornamenti di Facebook questo metodo non funziona più (i box sono stati eliminati dai profili e dalle pagine). Al momento l’unico metodo per scoprire chi visita il profilo è il primo segnalato: clicca qui per leggere l’articolo

Poche settimane fa avevo ideato un metodo per scoprire chi visita il nostro profilo su Facebook aggiungendo un box che conteggiasse chi viene a far visita al nostro profilo su Facebook.

Ecco arrivare oggi l’applicazione, HistorySeeker – Visit Counter, sviluppata da un italiano, Carlo De Micheli, che funziona perfettamente e conta le visite al nostro profilo.

Continua…

Phishing – cos’è e come difendersi?

phishing

Siamo in mare aperto, un mare pieno di insidie tese da truffatori. Siamo tantissimi pesciolini che navigano nei mari del web, che devono stare attenti alle migliaia di trappole preparate con cura per farci abboccare. Parliamo oggi dello spillaggio, abboccamento, della pesca sul web.

Il phishing (spillaggio, di dati sensibili) è una attività illegale che sfrutta una tecnica di ingegneria sociale, ed è utilizzata per ottenere l’accesso a informazioni personali o riservate con la finalità del furto di identità mediante l’utilizzo delle comunicazioni elettroniche, soprattutto messaggi di posta elettronica fasulli o messaggi istantanei, ma anche contatti telefonici. [Wikipedia]

Continua…

Fare ginnastica con iPhone e iPod touch: 4 applicazioni

iphone-risorse-recensioni-tips-tricks

Le più di 130.000 applicazioni dell’App Store variano dalle culinarie alle utilità, dai viaggi all’intrattenimento. Nuove categorie nascono ogni giorno e una di queste, in rapida ascesa, è la categoria Salute e Benessere. Non occorre andare in palestra se possedete un iPhone o iPod touch – il maestro verrà da voi e la palestra la farete comodamente a casa.

Vi presento oggi la mia top 4 delle applicazioni salute e benessere, per fare ginnastica e mantenersi in forma, gratis, a casa, in ufficio o in palestra, e divertendosi!

Continua…

Il miglior motore di ricerca Film in Streaming

film in streaming

Sono in pochi quelli che continuano a scaricare i film, è molto più veloce guardarli comodamente online, in streaming. Vi avevo già segnalato alcuni siti database di link per film, oggi vi segnalo invece un potente motore di ricerca che raccoglie i link dei migliori siti, il migliore al momento nel panorama italiano.

MaFis, progetto italiano di Manuel Frigerio, è un motore di ricerca polifunzionale per film in streaming gratuiti. Oltre a cercare i film in streaming su centinaia di siti specializzati, permette di avere una panoramica completa sul mondo della cinematografia effettuando contemporaneamente ricerche distinte per le trame, le recensioni, i video dei trailer, nonché il torrent diretto per scaricare il film, la colonna sonora e i sottotitoli in italiano.

Continua…

Sleep Cycle – e svegliarsi la mattina diventa un piacere

iphone-risorse-recensioni-tips-tricks

Svegliarsi la mattina è una di quelle cose che condizionano l’andamento positivo o negativo della giornata. Da ricerche effettuate sembra che se ci svegliamo bruscamente saremo nervosi durante la giornata con un conseguente calo della produttività e viceversa.

La sveglia è uno strumento inventato tanto tempo fa e si è evoluto nel tempo. Dalle sveglie tradizionali con rumori fastidiosi, alle sveglie polifoniche dei cellulari, ai file mp3 rilassanti ecc. ecc. Ma svegliarsi la mattina per molti resta sempre un trauma! C’è chi ne punta 3 o 4, chi le lancia, chi se non la sente per la quinta volta non si alza dal letto. Basta! Da oggi tutto questo è il passato! Sono arrivate le sveglie intelligenti.

Continua…

Rubrica Splesh!web – iPhone Tips & Tricks

iphone-risorse-recensioni-tips-tricks

Oggi è un grande giorno. Inauguriamo una rubrica su Splesh!web. La rubrica per iPhone e iPod touch che riguarderà il famoso cellulare (più computer che telefono) di casa Apple! Se possedete uno di questi gioielli o volete la spinta necessaria per acquistarlo questa rubrica fa per voi! Da buon geek, da quando ne ho avuto uno tra le mani la mia vita è stata assorbita dallo scoprire le sorprendenti potenzialità di questo mini computer tascabile.

Ormai siamo immersi quasi giornalmente da notizie che riguardano l’iPhone che non smette mai di stupire; pensate che durante il tremendo terremoto che ha colpito pochi giorni fa Haiti c’è chi proprio grazie ad un iPhone si è salvato la vita.

Continua…

Come scoprire il vero mittente di una e-mail

anonimoDopo aver visto perché e come è possibile falsificare il mittente in una e-mail, vediamo oggi come scoprire chi si nasconde dietro al punto interrogativo dell’anonimato. Vi avevo infatti già avvertito nel precedente articolo che nell’intestazione di un e-mail sono situati diversi dati: nome del computer, server utilizzati e indirizzo IP per citarne alcuni.

Proprio grazie all’analisi dell’header di una e-mail possiamo scoprire il vero mittente di una mail o, nel caso avesse utilizzato un servizio online, possiamo risalire al server utilizzato e comunicarlo alle autorità competenti (in caso di messaggi illegali come diffamazioni, insulti o intimidazioni).

Continua…

Come falsificare il mittente in una e-mail

email anonime

Nel 2009 sono state inviate 90 trilioni di e-mail! (247 miliardi al giorno). E di queste l’81% era spam!!! Incredibile ma vero, basta dare un’occhiata alle vostre caselle di posta. Vi siete mai chiesti come tutto ciò sia possibile? Come mai il mercato dello spam ha cifre da capogiro?

La risposta è semplice: inviare una mail anonima è un gioco da ragazzi. Lo possono fare tutti, anche voi, e adesso vi spiego come e perché. Successivamente vedremo invece come scoprire il vero mittente di una mail, così da poter proteggere la nostra amata privacy nel primo caso e scoprire chi si nasconde dietro la maschera nel secondo caso.

Continua…